Villa San Giovanni(RC) via Torre Telegrafo
telegraphroadstudio@gmail.com

SIRE – MARCUS MILLER V7 Vintage Alder 4 – Antique White

SIRE – MARCUS MILLER V7 Vintage Alder 4 – Antique White

Voglio parlarvi del mio basso “V7 Vintage Alder 4”, uno splendido prodotto SIRE firmato Marcus Miller.

Come è chiaro si ispira al Fender Jazz, modello standard del settore con il suo suono vintage. Il corpo è in Ontano nord americano, noto per il suo suono corposo e corposo, con medi muscolosi e bassi eccellenti che è perfetto per il tradizionale suono di basso jazz. Il manico è realizzato in acero duro monopezzo . Con la sua durezza e resistenza minimizza il movimento e lo stabilizza mentre la tastiera in acero offre alti nitidi, suoni chiari e puliti.

Il peso (4,3 kg circa) è ben bilanciato.

Il ponte esteticamente ricorda lo stile anni ’60. Qui ho trovato l’unico piccolo difetto del basso: le viti delle sellette sono costruite in metallo troppo morbido: 4 delle otto viti, alla prima regolazione da me effettuata per adattare alle mie esigenze l’action, sono diventate praticamente inutilizzabili poichè le teste esagonali si sono spanate. Ho risolto facilmente il problema sostituendole con delle viti simili, ma più resistenti all’uso, acquistate in ferramenta a prezzi bassissimi (circa 0,15 € al pezzo).
 

 

Ora parliamo della parte “elettrica “.

 

Il set di pickup Marcus Miller Premium Jazz Bass è una versione di pick-up aggiornato fatta con bobina fomvar US al fine di riprodurre il suono tradizionale vintage del Jazz Bass. Questo pick-up è realizzato con bobina in fibra e magneti Alnico 5 e da uno spesso filo smaltato Formvar fatto anch’esso negli Stati Uniti.

 

 

 

 

 

Il preamplificatore SIRE è veramente straordinario e forse rappresenta il vero punto di forza del basso . Con più controlli di tono, si ha un comando totale per ottenere il tono desiderato. L’uso di due batterie da 9V consente un suono naturale inalterato con una potenza forte e potente. L’equalizzatore a 3 bande,da la possibilità di avere versatilità nel suono che può essere adatto a tutte le occasioni di sessioni musicali. Su specifiche richieste di Marcus Miller, è stato adottato il controllo delle medie frequenze nel range compreso tra i 200Hz e 1kHz.

 

 

Il basso dispone di ben 7 controlli : Volume / Tono (dual pot), Blender pickup, Treble, Middle / Middle Boost/Cut (dual pot), Bass, Tutti i modelli sono dotati di opzione per l’impostazione attiva e passiva. Anche nella modalità passiva, volume, tono, bilanciamento pick-up è completamente funzionante.

 

 

Questo basso racchiude in se la possibilità per chiunque di suonare con uno strumento di qualità ad un prezzo relativamente basso. (la versione in argomento si aggira intorno alle 500€ ma ne esistono modelli che vanno dai 350 a 600€, predendo in considerazione i 4 corde)

In sintesi: un basso che suona in maniera fantastica, maneggevole,  con bassi potentissimi ed all’occorenza toni medi pastosi e alti brillanti che non ha nulla da invidiare a ben più quotati strumenti .

Rapporto qualità/prezzo eccellente!

Come avere 3/4 strumenti in uno!

Caratteristiche principali

  • Body: Ontano Nord Americano
  • Profilo del Body: Marcus Miller Jazz
  • Manico: Acero, Profilo a C
  • Tastiera: Acero, 20 tasti
  • Raggio: 7.25″
  • Capotasto: Osso, 38mm
  • Corde: D’Addario.
  • Pickup: Marcus Vintage Jazz
  • Elettronica: Marcus Heritage-3 con controllo della frequenza
  • Controlli: Volume / Tono (dual pot), Blender pickup, Treble, Middle / Middle Boost/Cut (dual pot), Bass, mini switch Attivo/Passivo
  • Battipenna: Nero
  • Batterie: 2x 9V
  • Ponte: Marcus Miller 60’s Bridge
  • Hardware: Cromato
  • Finitura: Bianco antichizzato
  • Pickup cover inclusa nella confezione (non installata)

Alla prossima.

Mao

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
INSTAGRAM