Villa San Giovanni(RC) via Torre Telegrafo
telegraphroadstudio@gmail.com

The Dark Light, puro rock’n’roll!

The Dark Light, puro rock’n’roll!

Nella puntata di Emergenza Rock andata in onda su Telegraph Road Radio lo scorso lunedì 11 Novembre abbiamo avuto il piacere di presentarvi e farvi ascoltare i  THE DARK LIGHT, gruppo rock formatosi tre anni fa da un mix Europeo di musicisti che vivono a Londra:

Gerard Edwards – voce ; Sonny Moylan – basso ; Roberto Cicorella – chitarra;  Gorka Ibañez – batteria.

La band ha registrato i  primi brani con il produttore Liam Watson (vincitore di un Grammy Awards nel 2004 per il Best Alternative Music Album con i “The White Stripes” per l’album Elephant) agli Toe Rag Studios, Hackney.

“KEEP OFF THE GRASS” è l’album di debutto dei THE DARK LIGHT contiene dieci brani, pubblicato nel 2018 e distribuito da Cargo Records.

Influenzato dai  The Stooges, Rolling Stones e The Beatles, il suono dei The Darl Light è melodico, accattivante e presenta i timbri distorti tipici del Rock’n Roll ma , grazie alla voce rauca di Gerard Edwards, il sound diviene singolare. Registrato, mixato e prodotto da Shuta Shinoda negli Hackney Road Studios, Londra, e concluso con il master di  John Webber (George Michael, David Bowie ecc.)

Nel 2019 suonano per due Festival Rock(Soma Festival, Camden Rocks festival) a Londra e altre importanti date nella città di Londra e Southampton, tra le quali la O2 Academy Islington.

Il 31 Ottobre del 2019 (data del Brexit-day, rimandato a gennaio 2020) esce il nuovo singolo “Glory Days”. Brano scritto non con una posizione “pro” o “contro”, ma come una riflessione sul tormento testimoniato da molte fazioni della società britannica degli ultimi tre anni.

Il secondo album è in discussione e pronto per essere registrato con il produttore Jim Sclavounos (Nick Cave & The Bad Seeds, The Wytches, Sonic Youth).

Potete continuare ad scoltarli nello spaziondedicato al rock su Telegraph Road Radio, ne frattempo godeteveli su Spotify

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
INSTAGRAM