Villa San Giovanni(RC) via Torre Telegrafo
telegraphroadstudio@gmail.com

Tosello

Tosello

La musica di Tosello spazia da atmosfere rock con influenze British al Pop Italiano ed è sinonimo di semplicità, immediatezza ed evocazione. Le atmosfere delle canzoni passano da momenti intimisti mantenendo le caratteristiche immutabili del “bel canto” della musica cantautorale italiana.
Nel novembre 2013 viene pubblicato il primo EP “Silenziosamente”, anticipato dal singolo Dublino (video disponibile su YOUTUBE). Disco registrato e mixato presso MeatBeat Studio di registrazione e Label di Raffaele Neda D’Anello. I testi e le musiche sono state scritte interamente da Davide Tosello e gli arrangiamenti curati con il gruppo Kedivè (Simone Pellicanò alla batteria, Luca Consonni alla chitarra ed Enrico Laganà al basso). Il progetto viene proposto in alcune radio locali live, nei più importati festival regionali e nell’ambito della Saison Culturelle presso il teatro Splendor di Aosta nel marzo 2017.

Nel Giugno 2016 esce il secondo EP “Anime” che è anche il titolo del singolo uscito in anteprima. A differenza del precedente album, questo disco è completamente autoprodotto ed arrangiato sempre con il gruppo Kedivè. I testi e le musiche, in questo caso, sono stati scritti in parte da Tosello ed in parte da Consonni.
Nell’ Aprile 2018, dopo 4 mesi di lavoro in studio, esce il terzo album “In cinque secondi” con il supporto artistico di Simone Momo Riva, produttore ed arrangiatore polistrumentista dell’etichetta TdE ProductionZ. Il singolo scelto per l’anteprima si intitola “Incanto” che è anche l’opening del CD. Si tratta di una svolta musicale ed artistica sia per la scelta degli arrangiamenti che per la sperimentazione. Le chitarre elettriche sentite nei precedenti lavori lasciano lo spazio alla magia eterea del pianoforte, che è l’elemento fondamentale e centrale del disco con l’aggiunta di ritmi elettronici e synth analogici.
Seguirà un tour promozionale del CD. Seguiranno altri due singoli, sempre tratti da “In Cinque secondi”, rispettivamente: Vetro e Saturno.
Tra il 2018 ed il 2019 si sono susseguiti diversi festival nazionali e concorsi importanti, accedendo alle finali, come” Musicultura”, “Una vita da cantautore” e “Fantastico Festival”.
Nell’estate 2019, infine, il tour del disco che ha toccato diverse regioni del nord Italia, tra cui Piemonte e Liguria, con più di 20 date.
Da settembre 2019, l’artista è tornato in studio per lavorare al quarto disco sempre con il supporto artistico di Simone Momo Riva, produttore dell’etichetta TdE ProductionZ.

“Con il video della canzone “Dove le strade hanno un nome” ho voluto rappresentare lo stato d’animo che tutti stiamo vivendo in questo momento storico molto particolare.
In un condominio cittadino con solo finestre, in un piccolo appartamento, una persona sola, senza poter lavorare, passeggiare o incontrare amici, quanti giorni potrà resistere?
Fortunatamente c’è la musica, che con la sua magia arriva in soccorso per combattere la monotonia dell’isolamento.
Ognuno di noi ha passato momenti in cui ha scelto di stare in solitudine. Ma quella è stata una libera scelta, non una costrizione.
Siamo di fronte ad un cambiamento importante, drastico, che ci farà riflettere per tanto tempo. Anche se la terra trema sotto i nostri piedi e le parole sono distorte da interferenze magnetiche, forse, non abbiamo ancora perso tutto…”

TOSELLO SUI SOCIAL

distribuito da

https://redowlmanagement.wixsite.com/redowlrecords

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *